TOMMY – RISERVATO

RISERVATO

Grazie all’aiuto di alcuni sostenitori abbiamo potuto occuparci di Tommy che da oltre 1 anno si trova qui in pensione. Lo avevamo preso da un brutto canile abruzzese, dopo mesi di contrattazioni poiché non ce lo volevano dare ed è arrivato in condizioni pietose, sia fisiche che psicologiche. I suoi miglioramenti dalla grande paura che aveva sono ora ben visibili e vorremmo iniziare a farvelo conoscere. Per Tommy cercheremo persone con pazienza, soprattutto con tanta esperienza. Tommy necessita di un ambiente sereno e tranquillo, sarebbe ottimale con un po’ di giardino a disposizione (solo ben recintato). Va al guinzaglio ma non conosce il traffico e si spaventerebbe di rumori improvvisi. Si lascia toccare ed accarezzare, si fa infilare la pettorina, non potrà essere lasciato libero ma dovrà essere condotto al guinzaglio. No trasferte in treno/bus ecc. ha bisogno di una vita facile per un cane che ha avuto un passato pesante, vuole avere una persona/famiglia di riferimento e pochi spostamenti.

Tommy è un cane di taglia media-contenuta sui 22 kg, va d’accordo con tutti i cani, è timido e dolcissimo. Si affeziona molto alla persona che lo accudisce. Cerchiamo una casa nel verde. Tommy è sano, vaccinato, testato per le malattie da zecca e leishmaniosi, microchippato, castrato. Lo si può venire a conoscere nel weekend se ci sono le basi per una buona adozione. La madre è un simil border collie tranquillissima e il padre un simil golden retriever, carattere molto pacifico.