ARTÙ

Era un cucciolo quando una signora lo ha trovato abbandonato in una spiaggia calabrese, lui era molto curioso e si avvicinava di continuo, forse per la fame siccome era magro da far paura, o solo per curiosità.. fattostà che la persona che lo ha visto in queste pessime condizioni ha deciso col cuore in mano di portarlo a casa e renderlo adottabile. Il piccolo Artù poi è cresciuto ed ora ha un anno di età, è un cane dal carattere davvero buonissimo, molto affettuoso come quando era cucciolo. Analisi del sangue tutte a posto, Artù è risultato displasico agli arti posteriori ma a vederlo camminare o correre non ci si accorge. Non è prevista un’operazione perché lui si muove molto bene, si potranno dare integratori per rendere ben mobili le articolazioni e le sue passeggiate dovrebbero essere preferibilmente in pianura, senza grandi sforzi. Taglia media sui 25 KG, cerca molto la persona. Attualmente è stato appoggiato in un rifugio qui vicino e lo si potrà venire a trovare e fare amicizia con lui. Cammina bene al guinzaglio ed è compatibile con tutti i cani ma non gli devono saltare addosso con prepotenza sennò ha paura. Artù cerca urgentemente una casa, preferibilmente con giardino, nel verde e non nel traffico cittadino, persone che amino fare delle passeggiate non lunghissime (40 minuti al massimo a volta) e che desiderino prendersi cura di lui come fosse un figlio. Artù lo merita, arriva da un posto brutto dove ha sofferto la fame ed ora sarebbe bello che il futuro gli potesse sorridere e dare solo cose belle.